Cerca

IL GIOCO DI RIPPER

Condividi questo articolo:

Tempo di lettura: 3 minuti

di Isabel Allende

IL GIOCO DI RIPPER

 

È una delle autrici latinoamericane di maggior successo al mondo. Ha scritto romanzi basati sulle sue esperienze di vita, sul femminismo e sulla ribellione alla struttura patriarcale della società, un sentimento che l’ha portata a schierarsi, nel tempo, sempre a favore dei più deboli e degli emarginati. Ha partecipato a molti tour mondiali per promuovere i suoi libri e ha insegnato letteratura in vari college statunitensi.

Il suo primo romanzo giallo è intitolato “Il gioco di Ripper, pubblicato nel 2013.

 

Ambientato nella California contemporanea il romanzo è incentrato sulle avventure di Indiana e Amanda Jackson, madre e figlia, due personalità molto diverse a confronto.

Amanda è una ragazza fuori dall’ordinario dotata di un particolare intuito, è attratta dai risvolti oscuri dell’animo umano, con una forte passione per l’investigazione e i killer seriali, vive un rapporto di affetto e complicità con il nonno materno, con cui condivide la passione per Ripper.

Indiana è una giovane donna, divorziata da anni da Bob Martin, padre di Amanda e ispettore capo della sezione omicidi di San Francisco, si guadagna da vivere facendo la massaggiatrice in una clinica olistica. Altruista, ingenua, è una donna affascinante e di bell’aspetto, circondata da un’aurea esoterica, è sempre pronta a trovare il buono nelle persone.

Sullo sfondo delle loro vite si muove Ripper, un gioco di società on-line ambientato nella Londra di Jack lo squartatore, cui partecipano sei utenti molto diversi e distanti tra loro.

Ma, quando a San Francisco iniziano a susseguirsi strani omicidi che, all’apparenza, non sembrano collegati fra loro, Amanda, attratta dai meccanismi perversi messi a punto nei delitti, decide, di comune accordo con gli altri giocatori, di cambiare lo scenario virtuale e di spostare l’ambientazione nella metropoli per poter indagare da vicino questi crimini.

Improvvisamente e misteriosamente Indiana scompare. Individuare il colpevole, per la perspicace Amanda, diviene questione di vita o di morte.

 

Un romanzo thriller da leggere tutto d’un fiato, il lettore non può che restare incollato alle pagine soprattutto nella seconda parte in cui il ritmo viene accelerato e si giunge ad una conclusione davvero sconcertante.

Il linguaggio usato è molto semplice e scorrevole; la struttura lineare del racconto viene frammentata dai diversi flashback che approfondiscono la personalità dei vari personaggi e i loro sentimenti.

Anche in quest’opera, le donne di Isabel Allende seppur diverse l’una dall’altra sono collegate da un filo rosso: sono, soprattutto, “belle dentro” e ognuna di loro mette in luce le forze e le debolezze di un ideale femminile che condivido a pieno. Indipendenza, consapevolezza di sé, amore ed accettazione della femminilità.

Il fil rouge si snoda in tutto il romanzo giallo di notevole qualità che presenta una trama e una conclusione decisamente originale.

Buona Lettura.

Laura Spano

 


 

Scarica GRATIS la

GUIDA VELOCE AI REATI TRIBUTARI!

Il nuovo ebook scritto dall’Avv. Mariagrazia Barretta che diventa un’abile Guida per non cadere in problematiche penali nella gestione delle proprie obbligazioni nei confronti dello Stato, sia da privati che da imprenditori. Una novità RennaStudioLegale!

Iscriviti al canale YouTube

Altri articoli della stessa categoria:

LE TUE PRATICHE dove vuoi quando puoi

Cerca