Cerca

GIUSTIZIA E VERITÀ

di Gianfranco D’Ambrosio

GIUSTIZIA E VERITÀ

 

Gianfranco D’Ambrosio, laureato in Economia e Commercio, Vice Direttore del Banco di Napoli sino al 1989 come dirigente e con funzioni ispettive presso le filiali. Successivamente esercita la professione di Commercialista ricoprendo il ruolo di curatore, perito e consulente presso il Tribunale di Lecce, ha ricoperto, altresì, diversi incarichi come commissario nelle gestione straordinarie per conto della Banca d’Italia. Autore di articoli di natura economico-aziendale ha pubblicato il libro autobiografico Nonno Anco e per Luca Pensa Editore (2017) Uomini di paglia – Un intrigo Bancario.

Giustizia e Verità pubblicato da Luca Pensa, Editore salentino, rappresenta per Gianfranco D’Ambrosio una prova di maturità superata a pieni voti.

Un romanzo che si rispetti necessita di due qualità: forza cognitiva e potenza immaginativa, più una spezia: la passione.

Cognizione, immaginazione e un sottofondo di leggerezza consentono al lettore di immergersi nelle pagine di Gianfranco D’Ambrosio.

Un complicato intrigo, un omicidio di un banchiere salentino, rimasto irrisolto, incontra la determinata volontà di giustizia e verità di un commissario di Polizia in pensione Giovanni Del Rio che con il coinvolgimento di altri personaggi chiave, in primis il commercialista Carlo Risi, la giornalista Angela Rossi e il poliziotto anch’egli in pensione Nino Gemma ed alcune figure di criminali di calibro diverso fanno vivere una storia avvincente, ricca di colpi di scena.

Lo sfondo del Salento con alcuni luoghi centrali nel racconto dell’autore e nella vita di ciascun salentino che si rispetti: dal Caffè Alvino al Bar 300 mila, alla Basilica di Santa Caterina di Alessandria di Galatina.

Il culto del bello rappresenta una sorta di asse portante della narrazione di D’Ambrosio, che indulge con stile nella descrizione di dipinti di grandissima bellezza, tra tutti: “La Madonna del cardellino” di Raffaello Sanzio, ma anche la descrizione degli orologi da collezione del commissario del Commissario Del Rio o le setole diverse dei tanti “pennelli da barba.

Lo stile narrativo essenziale dell’autore, privo di eccessi metaforici, con una sintassi rigorosa ed equilibrata, consentono al lettore di non perdere mai il filo conduttore della storia e, quindi, di avanzare al pari della curiosità di capire cosa accadrà nella pagina successiva.

Non voglio spoilerare oltre, vi assicuro che, specie alla fine, non mancheranno i colpi di scena, tra sogno e realtà, tra assenze e presenze scorrono vite ed esistenze.

Buona lettura.

 


 

Scarica GRATIS la

GUIDA VELOCE AI REATI TRIBUTARI!

Il nuovo ebook scritto dall’Avv. Mariagrazia Barretta che diventa un’abile Guida per non cadere in problematiche penali nella gestione delle proprie obbligazioni nei confronti dello Stato, sia da privati che da imprenditori. Una novità RennaStudioLegale!


Iscriviti al canale YouTube

Altri articoli della stessa categoria:

Fine degli Articoli relativi a questa Categoria

LE TUE PRATICHE dove vuoi quando puoi

Cerca