Cerca

Gestione dei rapporti commerciali

L’AVVOCATO PUO’ DIFFONDERE IL NOME DEI PROPRI CLIENTI?

Il Codice deontologico forense prevede la possibilità per gli avvocati di fornire delle informazioni in merito alla propria attività professionale, nel rispetto del dovere di verità, correttezza, trasparenza, segretezza e riservatezza, facendo in ogni caso riferimento alla natura e ai limiti dell’obbligazione professionale.

Leggi Tutto »
Fine degli Articoli relativi a questa Categoria

LE TUE PRATICHE dove vuoi quando puoi

Cerca